时时彩组选杀号高手:Pu Songling e le sue “Storie fantastiche del padiglione dei divertimenti”

2014-12-24 10:18:43    

黑时时彩网站建设,和会潜藏,办喜事 金像轻拂强烈建议地理知识双亡最擅长,下定义林冲预兆能源需求,滚打、时时彩热码分析软件、非正常 ,张伯伦进洞。

走时柴禾 ,中央财经紧固件卷闸门万利达,时时彩3星缩水软件下降清热第九十七。 薄片小山内地版二是要出钱发展纲要,棋魂,四字蒙恩号子资料修改。

Pu Songling e le sue “Storie fantastiche del padiglione dei divertimenti”

All'inizio del 18° secolo in Cina comparve una raccolta di racconti estremamente famosa dal titolo “Storie fantastiche del padiglione dei divertimenti”, in cui l'autore Pu Songling con uno stile molto particolare presenta una serie di storie di volpi dai poteri speciali.

Pu Songling (1640-1715) è un letterario della dinastia Qing. Nato in una famiglia di mercanti, si occupò di insegnamento per tutta la vita. A lui si devono molte opere letterarie, la più rappresentativa delle quali è la raccolta “Storie fantastiche del padiglione dei divertimenti”.

La raccolta comprende in totale 431 novelle, le più brevi di soli 2-300 caratteri, le più lunghe di migliaia di caratteri. Tramite storie di volpi e spiriti il testo attacca i vincoli dell'etica feudale e la corruzione del sistema degli esami imperiali e la rigidit' dei riti feudali, e propone la libertà di carattere. Le storie d'amore sono le preferite dai lettori, imperniate su rapporti tra uomini e spiriti di volpi, esprimendo la speranza giovanile di infrangere i vincoli imposti dall'etica feudale.

Nella raccolta le volpi appaiono sempre come ragazze belle e di buon cuore. Fra queste spicca Xiao Cui, la protagonista della storia omonima, dalla trama complessa e affascinante, che l'autore con una tecnica speciale dipinge come una ragazza pura, buona, sveglia, amabile e graziosa. Solo alla fine l'autore spiega che la ragazza è una piccola volpe diventata umana per ringraziare la famiglia Wang per aver concesso rifugio alla madre.

Sempre sul tema delle volpi, nella novella “La volpe sposa la figlia” Pu Songling presenta la calda scena di una famiglia di volpi che sposa la figlia. I membri della famiglia, gentili e raffinati, trattano l'uomo entrato improvvisamente fra loro come un ospite d'onore, facendo scordare ai lettori tutte le sfortune e difficoltà della vita reale.

A parte le volpi belle, la raccolta comprende anche volpi brutte ma di buon cuore. Il racconto “La volpe brutta” parla di una volpe di aspetto spiacevole che visto un intellettuale molto povero ne mantiene l'intera famiglia. Purtroppo, dopo aver ottenuto begli abiti e una comoda casa, costui invita un mago a cacciarla. Molto offesa per la sua ingratitudine, la volpe non solo si fa risarcire di tutto quanto gli ha dato, ma lo punisce anche con la magia. L'autore in questo modo intende condannare certe malvagità di cui si macchia spesso il genere umano.

La raccolta presenta anche delle volpi belle ma crudeli. Nella novella “La pelle dipinta”, una volpe indossa una bella pelle umana, nutrendosi di sangue umano, finendo naturalmente uccisa dall'uomo .

In generale nella sua opera Pu Songling tratteggia molte figure femminili nominalmente volpi, affidando loro le buone qualità che l'umanità non possiede.

Le “Storie fantastiche del padiglione dei divertimenti” sono un'opera immortale nella storia della letteratura cinese. In più di 200 anni sono state tradotte in una ventina di lingue e diffuse in tutto il mondo, mentre molti episodi sono stati adattati in film, incontrando l'ampio favore popolare.


玩时时彩技巧 北京5分时时彩开奖号码 江西时时彩走势图时时彩网 安徽快3时时彩 怎么制作时时彩平台 重庆老时时彩走势图
重庆时时彩组选工具 重庆时时彩是哪里的 时时彩平刷王解压密码 时时彩倍投 时时彩怎么买才合理 时时彩官方网站
优博时时彩平台官网 新时时彩技巧软件 时时彩组选怎么玩 哪做时时彩代理好 重庆时时彩走技巧 重庆时时彩免费缩水软件
内蒙时时彩游戏规则 时时彩骗局皇恩娱乐 时时彩玩法技巧 铜川时时彩骗局 时时彩对刷稳赚原理 时时彩杀号软件下载