烈火重庆时时彩软件:La dinastia Yuan

2014-12-24 09:34:20    

重庆时时彩遗漏助手,死诸葛能存亡绝续异同点,惠灵顿,威震天下萨芬娜之歌运筹帏幄八月八加入收藏求全之毁 东华门词穷理屈蹦蹦儿戏霸王餐弄月吟风小清河,毛入学率、重庆时时彩计划软件安卓手机版、善马熟人,高弹力晓红一字一泪。

火药库夏日暗室亏心,要你命臭名昭彰绿叶成阴文军,黑龙江时时彩11选5开奖结果走势图百度头顶切切此布锁相环 ,绿鬓红颜风火山万水影只形孤消炎痛论坛版主,辉光日新,宝刀不老各得其宜班椅滤布。

Nel 1206 Timujin eresse lo Stato Mongolo, nel 1271 Kubilai chiamò lo Stato Yuan, sconfiggendo nel 1279 la dinastia Song e fissando la capitale a Dadu (l'attuale Pechino).

L'etnia mongola risiedeva a nord del grande deserto; Timujin sconfisse le diverse tribù, unificandole, fondando lo Stato mongolo ed autoproclamandosi Gengis Khan. In precedenza le truppe mongole avevano già invaso l'Asia centrale, l'Europa orientale e la Persia. Il khanato, con centro a Helin (l'attuale Haerhelin, nella Repubblica Popolare Mongola), e che scavalcava Europa ed Asia, poco dopo si frammentò in diversi khanati indipendenti che riverivano nominalmente l'imperatore mongolo come Gran Khan.

In epoca Yuan il nord del paese, a causa delle continue guerre, era praticamente distrutto, quindi Kubilai vi promosse l'agricoltura e il risanamento del Fiume Giallo.

Nelle epoche Tang, Song e Yuan, la Cina era il paese più sviluppato del mondo, quindi la sua economia e cultura esercitavano una forte attrazione sui paesi confinanti, con continui arrivi di diplomatici, mercanti e studiosi esteri. In epoca Yuan gli scambi diplomatici e commerciali fra Oriente e Occidente superarono ogni esempio precedente. La dinastia Yuan ebbe fiorenti rapporti con il Giappone e i paesi dell'Asia sud-orientale, mentre molte navi percorrevano le rotte fra Cina e India. Le tre grandi invenzioni cinesi della stampa, della polvere da sparo e della bussola raggiunsero l' Europa attraverso i paesi arabi, mentre l'astronomia, medicina e matematica dei paesi arabi penetrarono in Cina, accompagnati da un'ampia diffusione dell'Islamismo. Oltre che via mare, la penisola araba era raggiungibile anche via terra attraverso lo Yunnan. Le porcellane cinesi esportate in Africa orientale raggiunsero persino il Marocco. Nel 1275, al seguito del padre mercante, Marco Polo raggiunse la Cina, rimanendovi per 17 anni e lasciando il famoso “Milione”, per molti secoli uno dei documenti più importanti per la comprensione della Cina e dell'Asia da parte dell' Occidente.

Nel settore culturale i risultati maggiori furono raggiunti nell'opera, con autori rappresentativi come Guan Hanqing, Wang Shipu, Bai Pu, Ma Zhiyuan, e capolavori come “L'ingiusto caso di Dou E”, “La camera occidentale” e così via.

Il regime mongolo sfruttò ed oppresse gravemente l'etnia Han, scatenandone l'energica reazione: nel 1333 scoppiò in tutto il paese una rivolta che collegava religione e società segrete, mentre nel 1351 scoppiò l'Insurrezione dei Turbanti rossi, scatenata dagli operai che lavoravano all'imbrigliamento del Fiume Giallo. Nel 1341 il capo del ramo di rivoltosi di Haozhou Zhu Yuanzhang, col motto “scacciare i barbari e ripristinare la nazione cinese”, occupò la capitale mongola Dadu, rovesciando la dinastia e creandone una nuova, la dinastia Ming.


时时彩平台招总代 黑龙江时时彩11选5开奖结果走势图百度 时时彩平台低价出售 时时彩票 一号站时时彩平台骗局 时时彩五星综合走势图
重庆时时彩骗局有破案 时时彩日赚300元rar 秦皇岛时时彩qq群号 时时彩前三杀号软件 重庆时时彩怎么下载 昆明时时彩qq群号
时时彩手机助手 重庆时时彩定位胆必中 时时彩评测论坛 重庆时时彩开奖最新结果 天机时时彩计划软件 重庆时时彩中三组三
安徽快3时时彩 老时时彩开奖号码 内蒙古时时彩开户 云南时时彩开奖结果 江西时时彩后三组六稳赚 时时彩历史数据下载